news (236)

Kinesi, in greco, vuol dire movimento.

Movimento usato come medicina per curare il corpo, arti ed articolazioni, con l'energia dell'azione applicata, un metodo dalla sapienza antica che offre recupero e riabilitazione da postumi di traumi, malattie e dolori acuti e cronici.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Recuperare, mantenere e aumentare il livello di salute e di qualità di vita.

Mangione Marco tratta tutte le problematiche di natura traumatologica, ortopedica, reumatologica, angiologica e posturale in collaborazione con lo specialista fisiatra, del Centro Medico di C.so Re Umberto 146.

Il Centro Medico mette a disposizione inoltre un servizio di MASSOFISIOTERAPIA A DOMICILIO in tutta la città di TORINO per i pazienti che hanno una ridotta mobilità o che desiderano risparmiare tempo.

Il Dry Needling  è una tecnica medico-riabilitativa  utilizzata  per il trattamento del dolore miofasciale, che utilizza un ago a secco, senza farmaci o iniezione, che viene inserito in aree specifiche del muscolo note come trigger points . Un Trigger Point  descrive una banda tesa del muscolo scheletrico che si trova all’interno di un gruppo muscolare maggiore. Questi punti possono essere anche morbidi al tatto , proiettando  dolore a parti distanti del corpo. Il Fisiatra, formato in questa tecnica, la utilizza con l’obiettivo di inattivare questi  punti trigger e alleviare il dolore.

La ricerca  sostiene che il needling  migliora il controllo del dolore, riduce la tensione muscolare, normalizza la disfunzione biochimica ed elettrica, e facilita un ritorno veloce alla riabilitazione attiva.

E ‘minimamente invasiva, a basso costo e comporta un basso o assente rischio, se usato da mani asperte. La sua efficacia è stata confermata in numerosi studi e  può essere utilizzato come parte di una terapia complessa per il dolore cronico muscolo-scheletrico.

Il metodo  ha dimostrato di essere  efficace  per il trattamento del dolore associato con TP. Pertanto, si consiglia  come metodo di scelta in diverse circostanze e quadri clinici in ambito riabilitativo.

Il Dry Needling  è una tecnica medico-riabilitativa  utilizzata  per il trattamento del dolore miofasciale, che utilizza un ago a secco, senza farmaci o iniezione, che viene inserito in aree specifiche del muscolo note come trigger points . Un Trigger Point  descrive una banda tesa del muscolo scheletrico che si trova all’interno di un gruppo muscolare maggiore. Questi punti possono essere anche morbidi al tatto , proiettando  dolore a parti distanti del corpo. Il Fisiatra, formato in questa tecnica, la utilizza con l’obiettivo di inattivare questi  punti trigger e alleviare il dolore.

La ricerca  sostiene che il needling  migliora il controllo del dolore, riduce la tensione muscolare, normalizza la disfunzione biochimica ed elettrica, e facilita un ritorno veloce alla riabilitazione attiva.

E ‘minimamente invasiva, a basso costo e comporta un basso o assente rischio, se usato da mani asperte. La sua efficacia è stata confermata in numerosi studi e  può essere utilizzato come parte di una terapia complessa per il dolore cronico muscolo-scheletrico.

Il metodo  ha dimostrato di essere  efficace  per il trattamento del dolore associato con TP. Pertanto, si consiglia  come metodo di scelta in diverse circostanze e quadri clinici in ambito riabilitativo.

Il Dry Needling  è una tecnica medico-riabilitativa  utilizzata  per il trattamento del dolore miofasciale, che utilizza un ago a secco, senza farmaci o iniezione, che viene inserito in aree specifiche del muscolo note come trigger points . Un Trigger Point  descrive una banda tesa del muscolo scheletrico che si trova all’interno di un gruppo muscolare maggiore. Questi punti possono essere anche morbidi al tatto , proiettando  dolore a parti distanti del corpo. Il Fisiatra, formato in questa tecnica, la utilizza con l’obiettivo di inattivare questi  punti trigger e alleviare il dolore.

La ricerca  sostiene che il needling  migliora il controllo del dolore, riduce la tensione muscolare, normalizza la disfunzione biochimica ed elettrica, e facilita un ritorno veloce alla riabilitazione attiva.

E ‘minimamente invasiva, a basso costo e comporta un basso o assente rischio, se usato da mani asperte. La sua efficacia è stata confermata in numerosi studi e  può essere utilizzato come parte di una terapia complessa per il dolore cronico muscolo-scheletrico.

Il metodo  ha dimostrato di essere  efficace  per il trattamento del dolore associato con TP. Pertanto, si consiglia  come metodo di scelta in diverse circostanze e quadri clinici in ambito riabilitativo.

Il Dry Needling  è una tecnica medico-riabilitativa  utilizzata  per il trattamento del dolore miofasciale, che utilizza un ago a secco, senza farmaci o iniezione, che viene inserito in aree specifiche del muscolo note come trigger points . Un Trigger Point  descrive una banda tesa del muscolo scheletrico che si trova all’interno di un gruppo muscolare maggiore. Questi punti possono essere anche morbidi al tatto , proiettando  dolore a parti distanti del corpo. Il Fisiatra, formato in questa tecnica, la utilizza con l’obiettivo di inattivare questi  punti trigger e alleviare il dolore.

La ricerca  sostiene che il needling  migliora il controllo del dolore, riduce la tensione muscolare, normalizza la disfunzione biochimica ed elettrica, e facilita un ritorno veloce alla riabilitazione attiva.

E ‘minimamente invasiva, a basso costo e comporta un basso o assente rischio, se usato da mani asperte. La sua efficacia è stata confermata in numerosi studi e  può essere utilizzato come parte di una terapia complessa per il dolore cronico muscolo-scheletrico.

Il metodo  ha dimostrato di essere  efficace  per il trattamento del dolore associato con TP. Pertanto, si consiglia  come metodo di scelta in diverse circostanze e quadri clinici in ambito riabilitativo.